Lasagne alla zucca

Se avete amici a cena, se volete fare bella figura o se semplicemente avete voglia di un piatto supermegaiper goloso, queste lasagne alla zucca fanno al caso vostro. La preparazione è semplice ma non è veloce, il lato positivo è che potete prepararne una sbadilata e congelare l’eccesso in modo da avere sempre qualche porzione pronta all’uso.

Per correttezza vi informo che con le dosi indicate a me è avanzata crema di zucca. Se capiterà anche a voi potrete usarla in diversi modi: per preparare una pasta al forno oppure, se volete stare più leggeri, potete gustarla calda con qualche crostino. Per quanto riguarda la besciamella io avevo in casa una confezione di quella pronta, ma se la fate in casa il risultato sarà ancora più sorprendente.

Vi avviso fin da subito che non si tratta di un piatto leggero healthy/fit/veg, per cui se siete a dieta chiudete il pc e gettatelo nel fuoco perchè dopo aver letto la ricetta abbandonerete ogni proposito di avere una vita sana.

Ingredienti:

  • 400 gr di zucca pulita
  • 3 zucchine
  • 2 carote
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 dado vegetale
  • 200 gr di pancetta affumicata a dadini
  • 150 gr di montasio
  • 5 o 6 sfoglie pronte per lasagne (quelle del banco frigo)
  • 500 ml di besciamella
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • parmigiano grattugiato
  • rosmarino
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione

Mettete in una pentola capiente metà della zucca tagliata a dadini, metà della cipolla tagliata a pezzi, e le altre verdure pulite e tagliate a dadini. Aggiungete il dado, la passata di pomodoro, coprite d’acqua e cucinate a fuoco medio per circa un’ora. A cottura ultimata frullate bene fino ad ottenere una crema e regolate di sale e di pepe.

Soffriggete in una casseruola con un filo d’olio la cipolla rimasta tritata finemente. Aggiungete la pancetta, fate rosolare, quindi sfumate col vino bianco. Unite la zucca restante, un rametto di rosmarino e cucinate a fuoco moderato per circa 15 minuti. Salate e pepate.

Aggiungete la besciamella alla crema di verdure ed amalgamate bene.

Prendete una pirofila e versatevi un po’ di crema di verdure, quindi mettete un foglio di pasta per lasagne, uno strato di crema di verdure, un paio di cucchiai di pancetta e zucca ed un po’ di montasio tagliato a dadini. Ricominciate con la sfoglia ed andate avanti fino all’esaurimento degli ingredienti. Sull’ultimo strato aggiungete abbondante parmigiano grattugiato.

Cucinate in forno ventilato a 180 gradi per 15/20 minuti. Se quando mancano 5 minuti vedete che la superficie non si sta scurendo alzate la temperatura a 200 gradi.

Sfornate e servite ben calde.

Buona goduria!

Read more