Salsa piccante ai fagioli

Se amate i sapori decisi questa salsa piccante ai fagioli fa al caso vostro. Ricorda vagamente le salsine messicane ed è molto versatile: potete infatti utilizzarla come antipasto, accompagnandola con dei trangoli di piadina o con dei nachos, ma potete anche usarla per condire la pasta. Il risultato è ottimo in entrambi i casi, ma, messo sotto torchio come nei peggiori film polizeschi, la mia persona preferita ha stabilito che la versione migliore sia quella da aperitivo. A voi la decisione finale.

Completamente vegana, si preprara facilmente e, se come me non amate per niente il piccante, vi basterà eliminare i peperoncini dalla lista degli ingredienti. Avrete così una salsa ai fagioli sicuramente meno saporita, ma perfetta per noi che possediamo papille gustative assai delicate.

Piccola postilla sugli ingredienti: non so dirvi per quante persone sia la salsa che ho preparato, perchè è stata usata in parte come antipasto ed in parte per condire la pasta (200 gr di pasta per la precisione). E me ne è avanzata anche un po’. Sappiate comunque che potete tranquillamente congelare quella in eccesso e tirarla fuori al momento del bisogno.

Ingredienti:
  • 400 gr di pomodori pelati (1 latta)
  • 140 gr di fagioli borlotti già lessati e sgocciolati
  • 3 peperoncini (verdi o rossi a piacere)
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • tabasco verde
  • erba cipollina
  • olio evo
  • sale
  • pepe
Preparazione

Fate soffriggere in una padella con un filo d’olio lo spicchio d’aglio spellato, lo scalogno ed i peperoncini puliti e tritati finemente. Aggiungete i fagioli sgocciolati e lasciate insaporire per un paio di minuti.

Spezzettate bene i pelati ed uniteli alla padella, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 10/15 minuti. A fine cottura regolate di sale e di pepe ed aggiungete un paio di gocce di tabasco verde.

Versate la salsa in una ciotola, profumate con un po’ di erba cipollina tritata e servite calda con crostini di pane/piadina/nachos.

Buona salsa piccante ai fagioli!

Salsa piccante ai fagioli
Read more

Dressing allo yogurt e senape

Nel caso in cui non lo sappiate, il dressing è una specie di salsa che viene utilizzata per condire insalate, carne o pesce. La consistenza è ciò che lo caratterizza: più denso di una vinaigrette, meno rispetto ad una salsa tradizionale. Se mi seguite da un po’ sapete che sono una grande amante di tutte le salse in generale, e sono sempre alla ricerca di qualche ricetta nuova, perché, soprattutto in questo ambito, quelle fatte in casa battono 10 a 0 quelle confezionate. A causa del clima gelido avevo momentaneamente interrotto questo progetto, ma oggi l’ho ripreso provando il dressing allo yogurt e senape. Lasciatemelo dire: fenomenale. Perfetto sia per condire l’insalata, ma anche col pesce. Io l’ho utilizzato per insaporire una sogliola ai ferri e confesso di aver poi fatto scarpetta col pane per raccogliere tutto quello che era rimasto nel piatto.

La preparazione è veramente semplice e velocissima, se non ci fosse bisogno del tuorlo dell’uovo sodo ci si metterebbe 1 minuto. Per quanto riguarda le dosi delle erbe aromatiche dovete regolarvi in base ai vostri gusti, io ho usato un paio di foglioline di menta, 5 fili di erba cipollina e due cucchiaini abbondanti di prezzemolo. Se ve ne dovesse avanzare un po’ lo potete conservare in frigorifero per un paio di giorni, per quanto mi riguarda è durato meno di 24 ore perchè l’ho mangiato anche da solo col cucchiaino.

Dressing allo yogurt e senape
Ingredienti:
  • 2 cucchiai di yogurt bianco
  • il succo di 2 limoni
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 uovo
  • 1/2 bicchiere di olio evo
  • prezzemolo
  • menta
  • erba cipollina
  • sale
  • pepe
Preparazione

Rassodate l’uovo, fatelo raffreddare, sgusciatelo, poi tagliatelo a metà, prelevate delicatamente il tuorlo e mettetelo nella ciotola del minipimer. Unite tutti gli ingredienti e frullate creando un’emulsione. Et voilà, il vostro dressing allo yogurt e senape è pronto per essere gustato.

Buona scarpetta!

Dressing allo yogurt e senape
Read more

Salsa acidula di patate

Non so se lo avete capito ma vado matta per le salse. Tutto quello che nel piatto fa “potaccio” (termine tecnico) e può essere raccolto facendo scarpetta è per me qualcosa di sublime, incantevole, supermegawow. Continua quindi la mia ricerca di salse/salsine/salsette che siano un po’ diverse dalla solita maionese o simili; oggi quindi abbiamo una crema acidula di patate perfetta per sostituire il classico purè. Se non siete amanti dell’aceto lasciate perdere, non mi offendo, perchè sebbene nella preparazione ce ne vada messo poco, si sente. Io ne sono una grande fan quindi il mio voto è 10. Potete abbinarla a carne o pesce, si prepara con facilità e si tratta di una ricetta completamente vegana.

Salsa acidula di patate

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di patate
  • 1 scalogno
  • mezzo spicchio d’aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • rosmarino
  • olio evo
  • sale

Preparazione

Pelate le patate e tagliatele a fettine sottili.

Tritate lo scalogno e l’aglio e metteteli ad appassire in una padella con 2 cucchiai d’olio, il vino ed un po’ di rosmarino.

Quando il vino sarà quasi compleatmente evaporato aggiungete le patate e l’aceto, versate acqua fino a coprire le patate, salate, mettete il coperchio e lasciate cucinare per 35/40 minuti.

Togliete dal fuoco, frullate utilizzando il frullatore ad immersione e servite per accompagnare carne o pesce.

Buona scarpetta!

Salsa acidula di patate

Read more

Salsa alle olive

Continua la mia ricerca di salse/salsine/salsette per accompagnare i secondi piatti o anche solo da spalmare abbondantemente sul pane. Il mio amore incondizionato per le salse è nato durante l’adolescenza, quando per merenda mettevo mezzo vasetto di maionese dentro ai panini col prosciutto; in effetti quest’abitudine è rimasta immutata col passare degli anni.

Ma stiamo divagando.

Questa salsa alle olive dalla consistenza rustica va spalmata direttamente sul pane, il che la rende perfetta per un antipasto velocissimo ma che fa comunque la sua scena. Non escludo di poterla utilizzare anche per condire la pasta ma non ho ancora provato, per cui se lo fate è a vostro rischio e pericolo. La preparazione è veramente semplicissima e se avete gente a pranzo e non volete preparare tutto all’ultimo momento la potete fare il giorno prima.

Ah dimenticavo, questa ricetta è vegana per cui se tra gli ospiti c’è chi non mangia nulla di provenienza animale fa al caso vostro.

Salsa alle olive

Ingredienti per 8/10 crostini:

  • 75 gr di olive verdi denocciolate
  • 75 gr di olive nere denocciolate
  • 10 gr di pinoli
  • 40 gr di acqua
  • 40 gr di olio evo
  • qualche fetta grande di pane ai cereali

Preparazione

Tagliate le fette di pane in modo da ricavarne dei crostini.

Mettete tutti gli altri ingredienti nel mixer e frullate, quindi spalmate la salsa ottenuta sul pane. Servite.

Più veloce di così non c’è niente.

Buone olive!

Salsa alle olive
Read more

Salsa di yogurt e peperoni

Per la rubrica “occupiamoci un po’ delle salse di accompagnamento” ecco a voi una soluzione veloce veloce per donare un po’ di freschezza ai vostri piatti. Potete utilizzare questa salsa allo yogurt e peperoni per dare un’alternativa saporita al classico pinzimonio; per quanto mi riguarda l’ho usata per condire l’insalata ed il risultato mi ha soddisfatto molto. Penso che starebbe bene anche in abbinamento a dei gamberi freddi, ma non ho ancora provato questa accoppiata. La preparazione comunque è veramente semplicissima quindi mettetevi all’opera.

Salsa di yogurt e peperoni

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 peperone rosso
  • 250 gr di yogurt al naturale
  • 2 cipollotti
  • sale
  • pepe

Preparazione

Lavate il peperone, privatelo del torsolo e dei semi, tagliatelo in quarti e disponeteli su una placca rivestita di carta da forno. Cucinate in forno statico preriscaldato a 220 per circa mezz’ora, quindi sfornate e stando attenti a non bruciarvi chiudete i pezzi di peperone all’interno di un sacchetto per alimenti. Lasciate intiepidire per 15 minuti, quindi tirateli fuori e privateli della pelle.

Spappolate grossolanamente la polpa del peperone ed unitevi i cipollotti puliti e tritati finemente.

Aggiungete anche lo yogurt, salate, pepate ed amalgamate bene.

Servite ben fredda.

Buona salsina!

Salsa di yogurt e peperoni
Read more

Salsa saporita al pomodoro

Antipasti, primi, secondi e mai nessuno che si occupi delle salse di accompagnamento! Così si finisce per utilizzare quelle già pronte, sempre uguali e piene di conservanti. Oggi quindi vi presento una salsa al pomodoro perfetta per accompagnare la carne rossa, fresca e perfetta per queste giornate di afa. Se devo essere sincera al 100% la trovo deliziosa anche per condire l’insalata, o semplicemente per inzupparci il pane. La preparazione è semplicissima e gli ingredienti vanno messi tutti a crudo, per la gioia di vitamine e sali minerali.

Salsa saporita al pomodoro

Ingredienti:

  • 4 pomodori
  • 25 gr di olio evo
  • 15 gr di cipolla
  • qualche goccia di tabasco verde
  • origano
  • aceto di vino bianco
  • sale

Preparazione

Pelate i pomodori, privateli dei semi e frullateli col frullatore ad immersione.

Aggiungetevi l’olio, la cipolla tritata finemente, il tabasco, un po’ di origano tritato, un cucchiaio di aceto di vino bianco ed un pizzico di sale. Sbattete bene con una forchetta per amalgamare il tutto e riponete in frigorifero.

Servite fredda.

Buona scarpetta!

Salsa saporita al pomodoro
Read more