Panini ai fichi secchi

Da quando ho iniziato a sperimentare col lievito di birra non mi ferma più nessuno. I panini coi fichi secchi sono perfetti per la merenda, io li farcisco con marmellata di albicocche e li porto a Gu quando lo vado a prendere a scuola e lui apprezza moltissimo. Sono molto energetici, facili da preparare e non richiedono una lunga lievitazione. Una volta sfornati manterrano un colore abbastanza chiaro, tanto da domandarvi se siano cotti: la risposta è sì, sono cotti. Se volete un effetto super goloso e calorico, che ostruisca bene le arterie ma che dia gioia infinita, oltre alla marmellata potete aggiungere il burro. Libidine.

Ingredienti:
  • 500 gr di farina 00
  • 130 gr di fichi secchi
  • 20 gr di lievito di birra fresco
  • sale
Preparazione

Fate sciogliere il lievito in un po’ di acqua tiepida quindi mescolatelo con la farina, un pizzico di sale ed i fichi secchi sminuzzati. Impastate aggiungendo man mano l’acqua necessaria.

Una volta ottenuto un panetto omogeneo, copritelo con un telo e lasciatelo lievitare per circa 20 minuti. Lavoratelo nuovamente per un paio di minuti, poi dividetelo in 3 o 4 panetti, dandogli una forma tonda o ovale. Lasciate lievitare altri 10-15 minuti.

Cucinate in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti. Sfornate, fate intiepidire ed abbuffatevi.

Buona super merenda!

Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *