Ciambella al caffè

Non so che effetto abbia su di voi il caldo, ma a me fa perdere la forza per compiere anche i gesti più banali. Per recuperare un po’ di energie ed iniziare la giornata senza commettere omicidi (almeno per un paio d’ore) ho pensato ad una ciambella al caffè. Se invece al mattino siete già agili e scattanti potete utilizzare il decaffeinato o il caffè d’orzo. Per quanto riguarda le calorie siamo messi bene perchè tra gli ingredienti non c’è il burro: si tratta di un dolce senza lattosio e con poco zucchero. La preparazione è davvero semplice ed adatta a tutti.

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 200 gr di farina di farro (qualsiasi farina va bene)
  • 125 gr di zucchero
  • 100 ml di caffè tiepido
  • 100 ml di acqua frizzante
  • 100 ml di olio di semi di mais o arachide
  • 50 gr di maizena
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • pangrattato
  • zucchero a velo

Preparazione

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Incorporate lentamente il caffè, l’olio e l’acqua.

A questo punto aggiungete un po’ per volta la farina, la maizena ed il lievito. Amalgamate bene e versate il composto in uno stampo unto con un filo d’olio e spolverizzato con un po’ di pangrattato.

Cucinate in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti (al solito fate la prova con lo stecchino di legno).

Sfornate, lasciate intiepidire, sformate e decorate con un po’ di zucchero a velo.

Buona ricarica di energia!

Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *