Torta di lamponi e ricotta

I lamponi per me sono il frutto più delizioso tra tutti: ne potrei veramente mangiare una tonnellata e non mi stuferei mai. Questa torta quindi non può che essere, a mio modesto parere, un orgasmo gastronomico. Grazie ad un’abbondante dose di ricotta e di burro ha una consistenza davvero morbida, e le madorle a lamelle danno quel tocco di croccantezza in più. La preparazione è semplice e veloce e perfino Gu ha apprezzato, non avete scuse.

Ingredienti:

  • 400 gr di ricotta
  • 250 gr di lamponi
  • 200 gr di zucchero
  • 190 gr di farina
  • 3 uova
  • 100 gr di burro
  • 10 gr di lievito in polvere per dolci
  • 3 cucchiai di mandorle a lamelle
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Fondete il butto e lasciatelo raffreddare.

Mescolate in una ciotola lo zucchero, la farina, il lievito ed il sale.

Montate le uova con la frusta, aggiungete la ricotta ed amalgamate bene. Versate poi questo composto nella ciotola con le farine e mescolate delicatamente.

Aggiungete 2 cucchiai di mandorle ed il burro, amalgamate e versate metà impasto all’interno di una tortiera foderata di carta da forno. Disponete mettà dei lamponi, quindi versate il resto del composto. Aggiungete 1 cucchiaio di mandorle ed i lamponi rimanenti lasciandone qualcuno da parte.

Cucinate in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti.

Sfornate, fate raffreddare, sformate e decorate con gli ultimi lamponi.

Buon godimento!

Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *