Profiteroles

Il profiteroles è uno dei dolci che amo di più in assoluto! Comincio col confessare che per prepare la pasta choux utilizzo il Bimby, ma nella ricetta vi indicherò anche come fare col metodo tradizionale. Per quanto riguarda la ganache al cioccolato mi sono affidata ad Ernst Knam; vi raccomando di seguire l’indicazione sulla percentuale di amarezza del cioccolato, se usate un cioccolato eccessivamente fondente rovinerete tutto e parlo per esperienza personale. Per la farcitura interna io scelto la panna montata ma potete riempire i vostri bignè anche con crema pasticcera o chantilly.

Ingredienti per la pasta choux:

  • 150 gr di acqua
  • 80 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 10 gr di zucchero
  • 120 gr di farina
  • 3 uova

Ingredienti per la ganache:

  • 300 gr di cioccolato fondente al 60%
  • 220 ml di panna fresca

Ingredienti per farcire:

  • 350 ml di panna fresca

Preparazione

Se avete il Bimby: mettete nel boccale l’acqua, il burro tagliato a pezzi, il sale e lo zucchero e riscaldate 5 minuti/100°C/velocità 1. Aggiungete la farina e mescolate 20 secondi/velocità 4. Togliete il boccale con l’impasto e lasciatelo raffreddare per 10 minuti. Rimettete il boccale e mescolate a velocità 5 aggiungendo le uova una alla volta. Quando avrete messo l’ultima mescolate 30 secondi a velocità 5.

Se non avete il Bimby: versate in una casseruola l’acqua, il burro tagliato a pezzetti, il sale e lo zucchero e portate ad ebollizione. Versate la farina tutta insieme e mescolate bene e velocemente. Quando si sarà creata una patina bianca sul fondo trasferite il composto in una ciotola ed aggiungete un uovo alla volta sempre mescolando. Versate l’uovo successivo solo quando il precedente è completamente assorbito.

Trasferite il composto in una sac à poche e create delle palline della dimensione di una noce su una teglia rivestita di carta da forno. Tenete i bignè distanziati tra loro di circa 5 cm. Cucinate in forno statico preriscaldato a 200 gradi per 20-25 minuti: i bignè dovranno essere dorati. Spegnete il forno e socchiudete lo sportello: lasciateli lì per 10 minuti. Sfornate e fateli raffreddare del tutto.

Per la ganache: mettete la panna in un pentolino a fiamma bassa, quando sta per bollire versate il cioccolato tritato grossolanamente e mescolate bene. Quando si sarà completamente sciolto spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Per il ripieno: montate la panna con le fruste elettriche.

A questo punto siete pronti per assemblare il tutto: mettete la panna montata in una sac è poche e riempite i bignè praticando un foro sul fondo. Distribuite i bignè in una pirofila oppure disponeteli a piramide, quindi versatevi sopra la ganache tiepida. Mettete in frigo a raffreddare bene almeno mezz’ora prima di servire.

Buona golosità!

Read more

Patate duchessa

Le patate duchessa sono un contorno semplice e perfetto per una cena con gli amici; piacciono molto anche ai bambini per la loro croccantezza che potrebbe ricordare le patate fritte. La ricetta che ho utilizzato è quella del Cucchiaio d’Argento ed è alla portata di tutti.

Ingredienti per circa 30 pezzi:

  • 500 gr di patate
  • 50 gr di burro
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 tuorli
  • sale
  • pepe

Preparazione

Lessate le patate, scolatele, pelatele, schiacciatele bene e lasciate intiepidire.

Sciogliete il burro ed aggiungetelo alle patate insieme al parmigiano grattugiato, quindi amalgamate bene.

Aggiustate di sale e di pepe, aggiungete i tuorli e mescolate bene fino ad ottenere un composto compatto.

Trasferite tutto in una sac à poche, utilizzate una bocchetta a stella e formate le vostre patate duchessa su una teglia rivestita di carta da forno.

Cucinate in forno statico preriscaldato a 200 gradi per 15-20 minuti; sfornate e servite.

Buona serata!

Read more

Gnocchi di spinaci al forno

Per la rubrica “come far mangiare la verdura ai bambini con piatti che piacciano anche agli adulti” vi presento questi gnocchi di spinaci veramente gustosi. Leggermente croccanti fuori e morbidissimi dentro faranno impazzire di gioia proprio tutti. La preparazione è molto semplice, una volta cotti possono essere surgelati in modo da averli semper a disposizione.

Ingredienti per 14 gnocchi:

  • 4 cubetti di spianci surgelati
  • 200 gr di ricotta
  • 50/60 gr di farina
  • 1 uovo
  • burro
  • parmigiano grattugiato
  • sale

Preparazione

Cucinate gli spinaci in una padella con un cucchiaio d’acqua, quindi frullateli col frullatore ad immersione. Rimetteteli in padella con una noce di burro, fateli asciugare bene e lasciateli raffreddare.

Unite agli spinaci la ricotta, l’uovo, la farina, 3 cucchiai di parmigiano ed il sale: amalgamate bene.

Create con le mani infarinate delle palline della dimensione di una noce, se vedete che fate fatica a maneggiarle aggiungete un po’ di farina.

Cucinate gli gnocchi in acqua bollente salata, appena vengono a galla scolateli e disponeteli in una pirofila.

Copriteli con burro fuso e parmigiano grattugiato, poi cucinate in forno con grill per 10 minuti.

Sfornate e servite.

Buona morbidezza!

Read more

Ciambella light con cioccolato

Questa ciambella è davvero leggera, morbida e perfetta per la colazione di grandi e piccini. In casa avevo ancora delle uova di Pasqua che Gu non ha mangiato così le ho spezzettate ed aggiunte all’impasto, il che ha reso questo dolce super goloso (anche se un po’ meno light). La preparazione è veramente semplicissima, in pratica basta amalgamare insieme tutti gli ingredienti, quindi è adatta anche ai meno esperti in cucina.

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 250 gr di farina 00
  • 140 gr di zucchero
  • 150 gr d’acqua
  • 100 gr di cioccolato delle uova di Pasqua
  • 70 gr di olio di semi di girasole
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • burro e farina per la tortiera

Preparazione

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete l’acqua, l’olio, la scorza di limone e mescolate.

Unite a poco a poco la farina setacciata col lievito ed un pizzico di sale; quando sarà pronto aggiungete metà del cioccolato a pezzetti ed amalgamate.

Versate il composto in uno stampo imburrato ed infarinato, quindi cospargete col cioccolato rimasto.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

Buon riciclo delle uova di Pasqua!

Read more

Scaloppine al limone

Le scaloppine al limone sono un secondo piatto velocissimo e semplicissimo da preparare che mette sempre d’accordo tutti. Se non avete voglia o tempo di cucinare sono perfette: si preparano veramente in meno di dieci minuti. Io ho utilizzato carne di suino ma sono deliziose anche col vitello.

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 fettine di lonza di maiale
  • il succo di un limone
  • una noce di burro
  • farina
  • sale
  • pepe
  • rosmarino

Preparazione

Fate sciogliere il burro in una padella antiaderente, quindi fatevi rosolare a fuoco alto le fettine di maiale infarinate.

Appena saranno dorate versate il succo di limone e abbassate la fiamma.

Cucinate per 1-2 minuti, regolate di sale e pepe ed aggiungete un po’ di rosmarino.

Servite subito.

Buon pomeriggio!

Read more