Fusilli con peperoni e pesto alla menta

Questi fusilli hanno il profumo dell’estate: un piatto leggero, vegetariano e facile da preparare che stupirà tutti. La parte più lunga della preparazione è data dai peperoni che se non vi piacciono potete tranquillamente eliminare, il piatto risulterà comunque fresco e saporito.

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 gr di fusilli
  • 1 peperone rosso
  • menta
  • il succo di mezzo limone
  • 20 gr di parmigiano grattugiato
  • olio evo
  • sale

Preparazione

Massaggiate il peperone con l’olio, mettetelo su una placca rivestita di carta da forno ed infornatelo a 200 gradi per 30 minuti. Sfornatelo e trasferitelo in un sacchetto per conservare gli alimenti ad intiepidire. Infine spellatelo, privatelo dei semi, tagliatelo a listarelle e mettete queste ultime in una ciotola con un filo d’olio e qualche foglia di menta spezzettata ad insaporire.

Mettete a cucinare la pasta in abbondante acqua bollente salata con l’aggiunta 3 foglioline di menta.

Per il pesto frullare col frullatore ad immersione 5 gr di foglie di menta con un pizzico di sale, il succo di limone, il parmigiano grattugiato e 35 gr di olio.

Scolate la pasta, conditela col pesto, unite i peperoni e servite.

Buon profumo d’estate!

Read more

Muffin con cioccolato al latte

I muffin col cioccolato sono la merenda perfetta per grandi e piccini: soffici e golosi piacciono proprio a tutti. Questa ricetta prevedeva l’uso delle gocce di cioccolato fondente ma devo confessare che ho ancora delle uova di Pasqua da finire, quindi le ho fatte a pezzetti e le ho aggiunte all’impasto. La preparazione è semplicissima e veloce, vi dico però che non stiamo parlando di un piatto light: c’è una quantità di burro veramente importante.

Ingredienti per 16 muffin:

  • 150 gr di burro
  • 100 gr di cioccolato al latte a pezzetti
  • 2 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 300 gr di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 300 gr di latte
  • 10 gr di lievito per dolci

Preparazione

Tagliate a pezzi il burro e lasciatelo ammorbidire per circa un’ora. Trascorso questo tempo lavoratelo con le fruste elettriche insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso.

Aggiungete le uova una alla volta, poi la farina setacciata col lievito ed il sale. Sempre con le fruste accese versate il latte a filo.

A questo punto unite circa 70 gr del cioccolato, amalgamate con un cucchiaio e versate il composto nei pirottini che posizionerete nello stampo per muffin. Aggiungete sopra ad ognuno i pezzetti di cioccolato rimasti.

Cucinate in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare e servite.

Buona merenda calorica!

Read more

Parmigiana di melanzane light

La parmigiana di melanzane è un grande classico della nostra cucina: melanzane fritte, mozzarella filante e pomodoro creano un sapore inconfondibile che piace proprio a tutti. Per stare un po’ più leggeri ne ho preparata una versione light, in cui le melanzane sono grigliate. Potete servirle come contorno oppure anche come antipasto, cioè che è sicuro è che non avanzeranno.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane grandi (in totale circa 800 gr)
  • 800 gr di passata di pomodoro
  • mezza cipolla
  • 2 mozzarelle
  • parmigiano grattugiato
  • basilico
  • olio evo
  • sale

Preparazione

Pulite le melanzane, tagliatele a fette per il lato lungo, salatele e mettetele a spurgare dall’acqua per un’ora. Trascorso questo tempo le potete grigliare.

Tritate la cipolla e fatela soffriggere in una padella con un filo d’olio, aggiungete la passata di pomodoro, salate e lasciate cucinare a fuoco basso per mezz’ora.

Prendete una pirofila e fate uno strato di pomodoro, poi uno di melanzane, aggiungete un po’ di mozzarella tagliata a dadini ed un pizzico di pepe, quindi ricominciate con la salsa. Fate gli strati fino al terminare degli ingredienti ed in ultimo spolverate con abbondante parmigiano grattugiato.

Cucinate in forno statico preriscaldato a 200 gradi per 40 minuti, se notate poca doratura alzate la temperatura a 220 gradi per gli ultimi 10 minuti.

Buona serata!

Read more

Pasta con crema di asparagi

Durante la primavera gli asparagi non possono mancare sulle nostre tavole e questa pasta è perfetta per esaltare tutto il loro gusto. Per rendere il tutto più goloso ho aggiunto la pancetta affumicata, ma se volete stare più leggeri potete evitare di metterla e scegliere un formaggio spalmabile con meno grassi come per esempio la ricotta. La preparazione come sempre è molto facile ed il risultato è piaciuto anche a Gu, quindi questo è un piatto adatto anche ai più piccoli.

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 gr di pasta
  • 100 gr di robiola
  • 5 asparagi
  • 100 gr di pancetta affumicata a dadini
  • sale
  • pepe

Preparazione

Pulite gli asparagi e lessateli, quindi scolateli e mentre sono ancora caldi frullatreli col frullatore ad immersione insieme alla robiola ed un pizzico di sale.

Fate dorare la pancetta in una padella antiaderente senza aggiungere altri grassi.

Cucinate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela e fatela saltare in padella con la crema di asparagi. Infine aggiungete la pancetta, un po’ di pepe e servite.

Buona primavera!

Read more

Bavarese di yogurt greco alla frutta

Il caldo inizia a farsi sentire e questa bavarese è perfetta per rinfrescarsi un po’. Il mix tra yogurt greco e frutta è a mio parere fenomenale e anche Gu si è innamorato subito di questo dolce. La preparazione è veramente semplice e se avete gente a pranzo o a cena potete tranquillamente prepararlo il giorno prima. Come frutta io ho scelto le pesche, ma potete utilizzare kiwi, fragole o quello che più vi piace.

Ingredienti per 5 bicchierini:

  • 300 gr di yogurt greco
  • 100 ml di panna fresca
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 6 gr di gelatina in fogli
  • 170 gr di pesche pulite

Preparazione

Fate ammorbidire 4 gr di gelatina in una ciotolina con acqua fredda.

Montate la panna con 80 gr di zucchero a velo.

Strizzate la gelatina e mettetela in un pentolino con 4 cucchiai di yogurt greco. Scaldate a fiamma bassa senza raggiungere il bollore; quando la gelatina si sarà sciolta mescolate il composto col restante yogurt e con la panna montata. Versate nelle ciotoline e mettete in frigorifero a raffreddare per circa un’ora.

Per la salsa alle pesche mettete 2 gr di gelatina ad ammorbidire in una ciotola con acqua fredda.

Frullate le pesche coi 20 gr di zucchero a velo rimasti, quindi trasferite in un pentolino ed unite la colla di pesce strizzata. Scaldate a fuoco basso, quando la gelatina si sarà sciolta lasciate intiepidire e poi versate la salsa nei bicchierini sopra alla bavarese.

Rimettete in frigorifero e fate raffreddare almeno un’ora.

Servite.

Buona freschezza!

Read more

Uova ripiene agli asparagi

Le uova ripiene sono un antipasto vegetariano, semplice e veloce perfetto per ogni occasione. Per la loro freschezza sono particolarmente adatte alla stagione estiva o primaverile e se avete in mente un pasto con molte portate potete comodamente prepararle il giorno prima, vi basterà ricordarvi di tirarle fuori dal frigo mezz’ora prima di servirle. Visto che siamo in primavera ho deciso di usare gli asparagi e li ho abbinati al caprino, ma potete utilizzare il formaggio spalmabile che preferite.

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 uova
  • 4 asparagi
  • 40 gr di caprino
  • sale

Preparazione

Pulite gli asparagi e lessateli.

Rassodate le uova per 8 minuti dal bollore, quindi passatele sotto l’acqua fredda e togliete il guscio. Tagliatele a metà e prelevate delicatamente i tuorli.

Frullate i tuorli insieme agli asparagi (tenete le punte per la decorazione), al caprino e ad un pizzico di sale.

Disponete il composto in una sac à poche e farcite le uova, decorate con le punte degli asparagi e servite.

Buon appetito!

Read more

Panini al latte

Questi panini al latte sono stati un esperimento decisamente riuscito: soffici e gustosi sono perfetti per essere farciti sia con affettati che con marmellate o creme spalmabili. La preparazione è semplice, è solo un po’ lunga a causa dei tempi di lievitazione. Con le dosi indicate me ne sono venuti 14; una volta raffreddati potete conservali in un sacchetto per un paio di giorni oppure li potete congelare.

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 00
  • 250 gr di latte
  • 50 gr di olio
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • sale

Preparazione

Mettete la farina setacciata col sale a fontana su una spianatoia; sbriciolate il lievito, mescolatevi lo zucchero e mettetelo al centro della fontana.

In un piatto sbattete l’uovo insieme al latte tiepido e all’olio, versate tutto al centro della fontana e con una forchetta amalgamate al composto il lievito e poi man mano impastate con la farina fino ad avere un composto liscio.

Formate un panetto, mettetelo in una ciotola coperto con la pellicola e lasciate lievitare 2 ore.

Staccate poi dei pezzetti di da circa 30 gr, formate delle palline e disponetele su una teglia rivestita di carta da forno. Lasciatele lievitare altri 30 minuti, spennellate con un po’ di latte, poi cucinate in forno statico preriscaldato a 200 gradi per 10-15 minuti.

Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

Buoni panini!

Read more

Panna cotta bicolore

La panna cotta è un grande classico della nostra cucina; questa volta ho pensato di darle una marcia in più aggiungendo una parte di cioccolato fondente. A completare il tutto uno sciroppo al cacao di cui ho trovato la ricetta sul sito di BohemyCake. Facilissimo da preparare, è un dolce veramente goloso che piacerà a grandi e piccini.

Ingredienti per la parte bianca:

  • 250 ml di panna fresca
  • 75 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 6 gr di colla di pesce

Ingredienti per la parte scura:

  • 250 ml di panna fresca
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 6 gr di colla di pesce

Ingredienti per lo sciroppo:

  • 100 ml d’acqua
  • 50 gr di zucchero
  • 25 gr di cacao amaro in polvere

Preparazione

Mettete in ammollo la gelatina nell’acqua.

Iniziate dalla parte chiara: mettete in un pentolino la panna con lo zucchero a velo. Cucinate a fuoco basso per 5 minuti, spegnete, quindi aggiungete la gelatina strizzata e mescolate bene. Versate il composto nello stampo da budino e fate raffreddare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Per la parte scura: mettete in un pentolino la panna con lo zucchero a velo ed il cioccolato tritato grossolanamente. Mescolate, quando sarà ben sciolto spegnete il fuoco, aggiungete la gelatina strizzata ed amalgamate. Lasciate intiepidire nel pentolino, poi versate il composto nello stampo sopra alla parte chiara e rimettete in frigorifero per almeno altri 30 minuti.

Per la salsa: mettete gli ingredienti in un pentolino e portate a bollore senza smettere di mescolare. Dopo un paio di minuti spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Sformate la vostra panna cotta, versatevi sopra lo sciroppo al cacao e divorate tutto.

Buona scioglievolezza!

Read more

Grissini di sfoglia con speck e scamorza affumicata

I grissini di pasta sfoglia sono un antipasto perfetto per una cena con amici: sono velocissimi da preparare e potete farcirli praticamente con qualsiasi cosa. Io ho scelto lo speck e la scamorza affumicata ma va bene qualsiasi affettato e qualsiasi formaggio. La preparazione è veramente semplice e adatta a tutti, quindi cominciamo.

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 80 gr di scamorza affumicata
  • 4 fette di speck
  • 1 uovo

Preparazione

Srotolate la pasta sfoglia.

Grattugiate la scamorza utilizzando una grattugia a fori larghi e tagliate lo speck a striscioline.

Farcite quindi metà della sfoglia, ripiegate la parte senza farcitura su quella col condimento e premete sui bordi. Tagliate delle striscioline verticali e arrotolatele su loro stesse, disponetele su una teglia rivestita di carta da forno e spennellatele con l’uovo sbattuto.

Cucinate in forno statico preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti.

Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

Buona croccantezza!

Read more

Linguine con crema al caprino

Le linguine con crema al caprino sono un primo piatto vegetariano, semplice e leggero ma decisamente gustoso. Potete tranquillamente proporlo anche ai più piccoli e se amate il piccante vi consiglio di aggiungere un pizzico di peperoncino. La preparazione è molto semplice e veloce: è un piatto perfetto se si ha poco tempo ed il frigo è un po’ vuoto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di linguine
  • 350 gr di pomodorini ciliegia
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 100 gr di caprino
  • basilico
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio evo
  • sale

Preparazione

Lavate e tagliate i pomodorini in quarti privandoli dei semi.

In padella fate insaporire l’aglio in 3 cucchiai d’olio, aggiungete la passata di pomodoro e cucinate per una decina di minuti; togliete l’aglio ed aggiungete il caprino a fuoco basso. Mescolate fino ad ottenere una crema; regolate di sale.

Spegnete il fuoco, aggiungete i pomodorini crudi, mescolate ed aggiungete un po’ di basilico.

Cucinate le linguine, scolatele, aggiungetele al sugo a fuoco moderato, mescolate per un minuto e servite.

Buona cremosità.

Read more