Zucchine ripiene di salmone e robiola

Se come me siete degli amanti dei piatti unici queste zucchine ripiene fanno al caso vostro; non ho mai capito in realtà se questa pietanza sia da considerarsi così oppure un secondo, secondo me essendoci pesce, verdure e formaggio è un piatto unico, ma decidete voi.

La preparazione come sempre è molto semplice, se non avete la robiola potete tranquillamente sostituirla con la ricotta o con un qualsiasi formaggio spalmabile.

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 zucchine
  • 250 gr di salmone pulito
  • 100 gr di robiola
  • 1 uovo
  • parimigiano grattugiato
  • pangrattato
  • sale

Preparazione

Lavate le zucchine, tagliate le estremità e lessatele in abbondante acqua bollente per 6/10 minuti in base alla dimensione delle zucchine, quindi scolatele e passatele sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura.

Tagliatele a metà per la lunghezza e scavate mettendo la polpa in una ciotola.

Aggiungete alla polpa la robiola, l’uovo, il salmone tagliato a pezzettini, un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato, sale ed un po’ di pangrattato. Amalgamate bene.

Mettete il composto nelle zucchine scavate, disponete in una pirofila, cospargete con altro parmigiano e cucinate in forno statico preriscaldato a 190 gradi per circa 30 minuti, alzando la temperatura a 200 gradi negli ultimi 10 minuti.

Buon piatto unico!

Read more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *